Vuoi imparare l’inglese? Questa ti piacerà…

Se vuoi imparare l’inglese, leggi questo articolo con attenzione. Se pensi di essere negato per le lingue straniere, leggilo ancora più attentamente.

Sto creando un corso di inglese che ti insegnerà la lingua in maniera semplice, diretta, pratica e divertente.

Ancora meglio.

Non sarà un corso come tutti gli altri: lezioni teoriche, spiegazioni, esercizi pratici. No, è qualcosa di totalmente rivoluzionario. Un metodo inventato da me sulla base della mia esperienza.

Io ho iniziato a imparare l’inglese a 14 anni per conto mio, non sapevo niente della lingua e pensavo di essere negato. Avevo l’insufficienza alle medie. Insufficienza alle medie, insomma, è più facile essere promossi che bocciati. Ero un caso disperato.

Avanti veloce: a 21 anni prendo e vado a studiare per 6 mesi all’università in inglese, all’estero. Adesso sono negli Stati Uniti e lavoro a contatto con le persone ogni giorno.

In mezzo c’è il mio metodo: l’Inglese Dinamico.

Ora voglio insegnarlo anche a te.

Lo farò con lo stile di Mindcheats: fresco, innovativo, efficace.

Ecco cosa ti prometto:

  • Un metodo che non hai mai visto prima;
  • Un sistema divertente, imparare l’inglese non sarà un peso e non lo vedrai come uno studio;
  • Anzi, non dovrai studiare per niente. Una regola base è: se studi, non stai seguendo bene il metodo;
  • Zero lezioni teoriche, zero grammatica, zero verbi da memorizzare, zero sintassi della frase;
  • Un metodo che si adatta al tuo livello: parti da zero? Hai già qualche nozione? Vuoi solo perfezionarti? L’Inglese Dinamico fa per te.

E quanto mi viene a costare?

Puoi scaricare i principi dell’inglese dinamico gratis. Ti basta inserire l’email nel box qui sotto per scaricare la prima lezione, poi ti arriverà un’email a settimana con le lezioni successive sempre gratuitamente. Potrai cancellarti dal corso in ogni momento

Per averlo ti basta inserisci qui la tua email:

P.S. La tua privacy è al sicuro, niente spam o schifezze simili.

Comments

  1. Devo dire che all’inizio ero un po’ scettico verso il tuo metodo di imparare l’inglese,spero di ricredermi presto seguendo il tuo corso.Studio inglese da 8 mesi per conto mio,il mio livello di comprensione è buono ,anche se quando ascolto i dialoghi in lingua originale,le conversazioni in inglese per interderci,capisco solo il 10% di quello che ascolto.Spero che il tuo metodo mi aiuti a intrattenere conversazioni con madrelingua soprattutto britannici,e soprattutto possa farmi capire da loro facendo meno errori possibili.

  2. Io ci sono. Aspetto fiducioso. 🙂

  3. Non vedo l’ora di iniziarlo.
    Grazie

  4. Lo aspetto con ansia !

  5. Forza Stefano, iniziamooooo!!!!!!!

  6. So già piuttosto bene l’inglese ma ho qualche difficoltà a capire gli americani, non ho comunque dubbi che il tuo sarà un contenuto di qualità! Forza Ste!

  7. Seguo Mindcheats con interesse ormai da tempo… voglio provare anche il corso d’inglese! Ciao Stefano!

  8. ci sono dei periodi in cui capitano tutte le cose a fagiolo!
    Mi stavo proprio chiedendo questi giorni come avrei iniziato ad imparare l’inglese e puff. arrivi te! XD
    il caso eh?
    sei un chiromante secondo me 😀

  9. Angrilù says:

    Ciao Stefano,
    complimenti per il blog.
    Ti leggo da un pò,ma mi sono iscritta solo ora,incuriosita da questo corso con metodo non convenzionale per imparare l’inglese.
    Ho scoperto il tuo blog ormai da più di un mese,per caso mentre cercavo sul web corsi di lingua inglese.Mi ha incuriosito il titolo del tuo articolo e…ho iniziato a leggere il resto.Ho appreso il metodo di lettura veloce con annesse tecniche e strumenti (spreeder!),ho iniziato a leggere articoli sulla cressita personale e mi sono appassionata!Tramite il tuo blog ho conosciuto “Efficacemente” il blog di Andrea (al quale sono iscritta da un po più di tempo 😛 ).Diciamo che questo mi ha un po distolto dal mio intento iniziale di imparare l’inglese,perchè ho iniziato a leggere libri sulla crescita personale e quant’altro.
    Leggendo poi i vari articoli ho capito che rientravo nella categoria di “procastrinatrice seriale” e che avrei dovuto lavorare su questo se volevo raggiungere i miei futuri obiettivi.
    Quindi eccomi quà!
    Per quanto riguarda la lingua inglese,ho già messo in pratica il primo passo(un po come scoprire l’uovo di Colombo!):seguire le mie passioni sul web leggendo blog o forum in lingua inglese.Bhè,ho letto molto con l’ausilio di Google Translate (mi sforzo di riscrivere intere frasi,anzichè usare la funzione copia e incolla,per esercitarmi pure sulla scrittura e memorizzare così più vocaboli possibili!Certo se si tratta di testi lunghi copio e incollo!).Bhè mi son fermata a questo…spero con il tuo corso di essere seguita passo passo per andare avanti!Sono curiosa di sapere fin dove posso spingermi!E soprattutto se riuscirò a superare quello che considero un mio “handicap”,cioè non sapere l’inglese!

    …allora a presto!
    è davvero un piacere l’averti conosciuto!

  10. Ottimo, sono proprio curioso!

  11. Gratis? Ci dev’essere qualche fregatura!

  12. Ovviamente ho prenotato il corso! 😀

  13. Commento anche qui, rispettando la prima lezione del corso stesso. Conoscere la lingua inglese è davvero importantissimo per me, passare dal poter parlare con 60 milioni di persone, a poter parlare con quasi la totalità della popolazione mondiale, mi sembra una cosa per la quale vale la pena sforzarsi un po’. Aspetto la seconda lezione con impazienza e spero di riuscire a creare delle solide basi che poi arricchendo con altro, mi permetteranno di saper parlare bene l’inglese. Ci vedremo negli States.

  14. Uff..di blog davvero interessanti sulla crescita personale non e` che ce ne siano molti..molta fuffa questa si.
    Bastano tre commenti su i cinque consigliati?
    Va da se che questo e` il terzo.

  15. Quota quattro!
    Quelli con attitudine new age mi deprimono.

    • Ricorda di controllare la sezione “link consigliati” di ogni sito, la maggior parte sono di bassa qualità ma a volte trovi delle perle.

  16. Ciao Stefano, ho trovato il tuo blog per caso cercando corsi gratuiti per imparare l’inglese. Come molti io sono disoccupata e quindi non potrei permettermi un corso a pagamento. Visto che ahimè ho tanto tempo libero ho deciso di imparare l’inglese…. di sicuro è importante anche per trovare un lavoro. Io e l’inglese siamo però due opposti…..non c’è maniera o metodo per impararlo… evidentemente per le lingue straniere non sono portata! Quindi posso dirti che hai tutta la mia fiducia e credimi sei la mia ultima possibilità dopo di che ci rinuncio! Se il tuo corso farà imparare l’inglese a me…….sarà un evento che passerà alla storia… 🙂 🙂 🙂
    Ti ringrazio e aspetto…

  17. Ciao Stefano,
    aspetto con ansia il secondo appuntamento dopo la “fase 1″…
    Grazie in anticipo

  18. Grande stefano!!! Era quello che aspettavo da anni!!

  19. Il corso è già iniziato o posso ancora iscrivermi?

  20. caro Stefano io mi sono scritta al corso d’inglese ma mi sa che per il momento ho gia imparato tante parole nouve della lingua italiana grazie per questo bello ed intelligente metodo

  21. caro Stefano io mi sono scritta al corso d’inglese ma mi sa che per il momento ho gia imparato tante parole nouve della lingua italiana grazie per questo bello ed intelligente metodo

  22. buonasera sono Nour sto aspettando con una grande pazienza .Quando che comincira il corso ??

  23. Bella la premessa sull’andamento studi iniziali 😉

    A parte gli scherzi… mi piacerebbe imparare l’inglese perchè, al giorno d’oggi, è indispensabile.

    Non sono mai riuscito: ho provato qualche corso gratuito on line ma… non riuscivo a memorizzare più di tanto, nonostante sia meno difficoltoso del francese.

    Appena arriva la prima lezione… provo e ti aggiorno sui progressi 😉

    Grazie per ora.

  24. Antonella says:

    Fatto!!! Aspetto con ansia la prima lezione… 🙂

  25. buona sera Stefano
    quando che inzia il corso no vedo ora di iniziare
    Grazie

  26. Io mi sono gia iscritta pero non ho recievuto niente fino adesso
    grazie

  27. iscritto al corso d’inglese!!! si parte :-)))

  28. Ciao Stefano credo che la tua idea sia davvero una bella cosa! Io amo l inglese mi e’ sempre piaciuto e nn mi ci sono mai impegnata piu’ di tabto a dir la verita. . E ho sempre avuto fra il 7 e l ‘8. Ma adesso che sono al terzo delle scenze Umane ho una professoressa di lingue davvero incapace,per farti capire bene,non sa i giorni della settimana >.< non riesco a eaggiungere nemmeno il sei, quando da i compiti li fqccio la teoria la so,ma al compito vado male,e il.vello e' che me ne rebdo cobto solo quabdo arriva quel maledetto" 5".Mi da davvero fasridio questa situazione a me l inglese piace..ma nn capisco xk vado male! Percio sobo felice che tu abbia fatto una.cosa del.genere per auutare.chi non rende o chi nn sa proprio nulla di inglese! Io ti stimo come persona,sei davvero in gamba;)
    P.s voglii inpare l inglese benissino xk mi piacerebbe frequentare l ubiversita negli stati uniti come te. Un bacione Nicole <3

    • Stefano says:

      Ciao Nicole, ti avverto però che l’Inglese Dinamico ti insegnerà l’inglese vero, non quello che si studia a scuola! La letteratura rimarrà fuori, la grammatica sarà l’ultima cosa da imparare.

  29. voglio imparare l’inglese

  30. Ciao Stefano 🙂 ho scoperto il tuo blog grazie a questo articolo ma ho intenzione di seguirlo da ora in poi. Mi sono iscritta al corso perchè voglio imparare un pò di inglese perchè ho una professoressa incapace che cerca di non dare mai più di 6. Volevo chiederti dopo quanto tempo, dopo l’email di introduzione, invii la prima email, con la prima lezione. Grazie. 🙂

  31. Grazie mille 🙂 non avevo capito che la distanza di una settimana partiva già dall’introduzione quindi pensavo di aver avuto qualche problema con l’iscrizione. Non vedo l’ora che inizi. 🙂

  32. Gabriele says:

    Per caso ho trovato questo sito sarei interessato al tuo corso. Non ho grosse pretese sarei già contento se riuscissi a capire e farmi capire quando per turismo sono all’estero. Grazie

  33. Rosanna says:

    Ciao Stefano! Piacere, mi chiamo Rosanna.
    Innanzitutto volevo ringraziarti….sei stato davvero gentile a voler condividere il tuo metodo nell’apprendimento della lingua inglese! 🙂 Grazie 🙂
    Io sono una ragazza di 24 anni e vorrei tanto imparare l’inglese. A me come lingua è sempre piaciuta, però oltre a questo vorrei imparare innanzitutto perchè potrebbe servirmi in un domani per il mio futuro, ma anche perchè ho uno zio in Irlanda (fortunatamente parla anche italiano), e vorrei riuscire a parlare anche nella sua lingua e non solo nella mia.
    Il mio inglese non è a zero, ma neanche eccezionale….diciamo che sono alle basi (tipo what’s your name? ecc insomma inglese scolastico). Mi sono iscritta a vari siti qui su internet, tra cui Englishtown (quotidianamente mi arriva un email con dei dialoghi in inglese)..poi sto seguendo on line un corso gratuito del professore Gelasio, non so se l’hai mai sentito (ultimamente l’ho un pò abbandonato però, perchè sono una studentessa universitaria e a maggio ho gli esami), però sono delle vere e proprie lezioni (quindi spiega anche la grammatica e la struttura delle frasi).
    Poi mia sorella cercando sul web, ha trovato questo forum…..io non ne ero a conoscenza altrimenti mi sarei iscritta già molto prima! Ieri mi sono iscritta…….mi arriverà domani la prima email? Spero di riuscire davvero ad imparare qualcosa, e ti volevo davvero ringraziare per questa opportunità. 🙂 Scusami se mi sono dilungata, ma volevo spiegarti un pò il mio livello d’inglese! Ps: ho anche il certificato A1, però diciamo che (non mi vergogno a dirlo) ce l’ho solo incorniciato al muro, nel senso che se dovessi sostenere una conversazione in inglese sarebbe un fiasco totale! Spero di riuscire ad andare oltre a What’s your name? Grazie 🙂 Anzi, thank you very much 😉

    • Stefano says:

      Conosco il sito di Gelasio, è ottimo se vuoi imparare la grammatica. Però io sono convinto che la grammatica è inutile se vuoi parlare inglese, perché una volta che sai le forme elementari (i 4 tempi verbali che ti servono, il resto è uguale all’italiano) devi solo fare pratica, pratica e altra pratica. 😉

  34. Rosanna says:

    Grazie mille Stefano! 😉 E allora aspetterò che mi arrivino queste email (non mi è arrivato ancora nulla) e spero di potermi trovare bene. Grazie ancora di cuore per il tuo aiuto 🙂

  35. Ciao Stefano 🙂 mi sono iscritta da più di un mese al tuo corso su internet! mi è stato utile in parte…ma ora vorrei eliminarmi per motivi personali :/
    COME FACCIO??!!
    Grazie sei stato un maestro eccellente in questo corso 😉
    baci

  36. Rosanna says:

    Scusami Stefano, ma ho appena letto! Infatti, mi è arrivata la prima…grazie mille 🙂

  37. Michele says:

    Buonasera . A me non arriva la newsletter nonostante abbia fatto più volte richiesta e anche molto tempo fa. Buona pasqua

    • Stefano says:

      Ciao Michele, qui vedo che sei iscritto sia alla newsletter che all’inglese dinamico, mi sa che il tuo provider manda i miei messaggi nella posta indesiderata. 🙂

      • Anonimo says:

        Grazie per la risposta Stefano ma , negativo , gmail nella posta indesiderata non ha posta di mindcheat , posso provare a fare altro ?

        • Stefano says:

          Non so, qui le email ti vengono inviate correttamente. Il problema deve essere da qualche parte nel tuo provider di posta.

  38. ma dove va inserita l’email?

  39. speriamo

  40. Anonimo says:

    ciao stefano sono rimasto molto colpito da questa tuo corso dopo aver visto un trailer in cui ne illustravi la struttura,sono a londra per lavoro e voglio migliorare il mio inglese portandolo ad un livello ottimale per poter sostenere una conversazione.sono partito che ne sapevo poco o nulla ma dopo 4 mesi ho fatto passi da gigante imparando molte cose,ora mi serve qualcosa che solidifichi e migliori i progressi già fatti.il mio problema da quello che ho notato è più il capire quando uno parla piuttosto che l’esprimermi.spero tu mi possa aiutarmi.che differenza c’è tra il corso gratuito e quello a pagamento che illustravi nel trailer che ho visto?

    • Stefano says:

      Il parlato si migliora con la pratica: ci sono delle tecniche per velocizzare l’apprendimento e ripulire gli errori, ma si basano tutti sulla pratica. La differenza è che nei video che hai visto tratto solo una piccola parte del metodo, mentre il corso completo include tutto, fra cui l’appena citata parte orale.

  41. Anonimo says:

    ok grazie della risposta.quindi per acquistare l’intero corso completo come devo fare? voglio farlo oggi straight away:)

  42. Stefano non trovo il modulo per darti l’email, dove la metto?

  43. vorrei imparare l’inglese con il tuo metodo!
    Grazie
    Lisa

  44. Gabriella says:

    Vorrei provare!
    Grazie1000

  45. Gabriella says:

    Vorrei provarci. Grazie1000

  46. Francesca says:

    Sono negata, ho fiducia… spero di arrivare ad un livello B2 (ora non so neanche se ho A2)

Speak Your Mind

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.